Ciglia finte, dietro lo sguardo magnetico che offrono si possono celare problemi per gli occhi - EyesON
PREVENZIONE E IPOVISIONE

Ciglia finte, dietro lo sguardo magnetico che offrono si possono celare problemi per gli occhi

Le extension per le ciglia, usate per avere uno sguardo più magnetico, non sono però prive di rischi per la salute degli occhi. Lo spiega, in vista delle festività natalizie e di fine anno, la chirurga oculista cosmetica Elizabeth Hawkes, che opera nel Regno Unito. Hawkes esorta le persone a istruirsi sulla sicurezza delle extension ciglia prima di considerare questa tecnica di bellezza.

Il suggerimento arriva dopo un video su TikTok, che ha avuto più di 700mila click, nel quale un’utente ha rivelato di aver quasi perso la vista dopo che le extension delle ciglia si sono infettate.

Nel post virale, l’utente rivela che due settimane dopo aver posizionato delle extension per le ciglia, ha sviluppato una piccola protuberanza sull’occhio, che è andata peggiorando. Dopo due tentativi di drenare il liquido dalla protuberanza, è stata indirizzata a una clinica chirurgica, dove è stata sottoposta ad un intervento per scongiurare il rischio di perdere la vista. Il suo caso è estremo e raro, avverte l’esperta, ma in generale “le nostre ciglia non sono lì solo per scopi estetici, ma svolgono un lavoro fondamentale, proteggendo i nostri occhi, aiutando a deviare tutto ciò che lambisce l’occhio e che potrebbe danneggiarlo. La tendenza a indossare ciglia finte è aumentata notevolmente negli ultimi anni, per cui molte persone pensano sia giusto farlo ogni giorno”. Conclude Hawkes: “vorrei mettere in guardia e suggerire di riservare le ciglia finte ad occasioni speciali, piuttosto che per l’uso quotidiano. L’utilizzo prolungato può danneggiare gli occhi e causare infezioni”.

Leggi anche

Glaucoma, prima dell’intervento la superficie oculare si protegge e idrata anche con i sostituti lacrimali

Lo spiega il Dottor Matteo Sacchi, del Comitato Scientifico di SIGLA, Società Italiana Glaucoma

Cura e passione per MIDO 2023, un evento che mette gli ottici al centro

Intervista a Giovanni Vitaloni, Presidente del più grande evento internazionale dedicato all’eyewear

La cinquantunesima edizione di MIDO Eyewear Show aprirà le sue porte sabato 4 febbraio a Fieramilano Rho

Fervono i preparativi per MIDO 2023

Più di mille espositori da ogni parte del mondo oltre a convegni, incontri ed eventi dal 4 al 6 febbraio

Anche EyesON presente presso l’Otticlub

I trend e le novità dell’eyewear in anteprima al MIDO

Dal 4 al 6 Febbraio in programma a Fieramilano la più grande manifestazione del settore

Il luogo ideale dove approfondire le novità e le tendenze nel settore eyewear

Le risoluzioni per il Nuovo Anno, in cima la cura degli occhi

Ecco dei consigli utili che arrivano da ACE High-Quality Eye Care, organizzazione no-profit del Regno Unito

Bimbi e ragazzi: la vera ‘trappola’ delle vacanze di Natale sono i dispositivi elettronici

Le raccomandazioni del Professor Paolo Nucci (Università Statale di Milano)

Stare molte ore davanti a uno schermo influisce negativamente sul nostro sistema visivo

La degenerazione maculare è legata ad alcune malattie cardiache

Lo rileva uno studio del Mount Sinai Hospital

I risultati potrebbero contribuire a migliorare lo screening per salvare la vista e prevenire eventi cardiovascolari avversi

I nutraceutici, sempre più centrali nel mantenimento della salute anche in campo oculistico

No al fai-da-te, occorre seguire sempre il parere di uno specialista

Il punto con il Professor Gianluca Scuderi (Azienda Ospedaliera Sant’Andrea, Roma), organizzatore del Congresso "Nutraceutica e Occhio"

La prevenzione è la chiave per vedere il futuro

Sono tre milioni gli italiani a rischio di patologie gravi, servono più risorse e attenzione all’oculistica

In occasione della Giornata Mondiale della Vista, gli occhi sono puntati sulla prevenzione, come ‘unico modo per vedere il futuro’

Previous ArticleNext Article

Si, voglio ricevere EyesLetter

 

 

Ho preso visione e accetto la Privacy Policy


Si, voglio ricevere EyesLetter

 

 

Ho preso visione e accetto la Privacy Policy

Condividi via mail questo articolo