Dinamico e “smart”, a Napoli il Congresso della Società Italiana Glaucoma (S.I.GLA.) - EyesON
GLAUCOMA

Dinamico e smart, a Napoli il Congresso della Società Italiana Glaucoma (S.I.GLA.)

Costagliola e Zeppa: Le ultime novità in campo scientifico discusse dai principali specialisti di glaucoma in Italia

Dinamico, interattivo, improntato alle ultime novità in campo scientifico discusse dai principali specialisti di glaucoma in Italia.
Sbarca a Napoli, presso la Stazione Marittima, il XVIII Congresso Nazionale della Società italiana Glaucoma (S.I.GLA.), dal 16 al 18 giugno.

Manca poco a questo appuntamento, che verterà su due grandi aree: la parte chirurgica e quella prechirurgica, quindi più prettamente medica. A raccontare i temi del congresso sono i due Organizzatori, il Prof. Ciro Costagliola, membro del Comitato scientifico di Sigla, e il Dott. Lucio Zeppa, consigliere Sigla.

Uno dei topic di rilievo che verranno trattati è il ruolo della medicina territoriale, la cui importanza è emersa in particolare in questo periodo di Covid, e con cui una sinergia con gli specialisti è essenziale in una patologia cronica come il glaucoma. Senza trascurare la chirurgia mininvasiva, a cavallo tra le due macroaree chirurgica e medica.

Leggi anche

Il glaucoma e le analogie con l’Alzheimer, una spinta per lo studio di nuove terapie

Il Professor Maurizio Uva (Università di Catania) sottolinea l’importanza della diagnosi precoce

L’intervento di cataratta, mininvasivo e sicuro

La Dottoressa Maria Trinchi (Ospedale San Carlo, Roma): “La visione si riacquista in poco tempo”

Il nervo ottico, una finestra sul cervello

A Roma il Congresso Neuro-Roma 2022

Dallo studio del nervo ottico alla diagnosi precoce di molte malattie neurologiche

Uveite, una malattia complessa per cui è meglio preferire centri specializzati

L’intervento della Prof.ssa Elisabetta Miserocchi (Università Vita Salute, San Raffaele, Milano)

La diagnosi di uveite è estremamente complessa da fare

Chirurgia del glaucoma vs della cataratta

Il confronto tra gli esperti Carlo Cagini (Università di Perugia) e Vittorio Picardo (Coordinatore Scientifico di EyesON)

Non è una sfida tra le due in cui una esclude l’altra

Il glaucoma pseudo-esfoliativo e le sue particolarità

Topouzis (Presidente European Glaucoma Society): “È un tipo di glaucoma che richiede un intervento importante e tempestivo”, Gandolfi (Presidente Società Italiana Glaucoma): “Va trattato diversamente”

Il parere dei due esperti

Chirurgia refrattiva, lo scopo è raggiungere l’autonomia visiva

Intervista al Prof. Giovanni Alessio, Vice Presidente vicario dell’Associazione Italiana di Chirurgia della Cataratta e Refrattiva (AICCER)

La chirurgia refrattiva ha come scopo quello di correggere i difetti di vista, qualcosa che è molto più complesso di ciò che si potrebbe aspettare

La formazione dello specializzando in oftalmologia

Approfondimento del Prof. Michele Figus, Direttore della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia presso l’Università di Pisa

L’attività di formazione di uno specializzando in oftalmologia è complessa e molto stimolante

Sequential customized therapeutic keratectomy

Un nuovo approccio per ottimizzare la chirurgia della cataratta

La SCTK è una recente evoluzione della PTK. Utilizza un approccio transepiteliale e personalizzato sul paziente per trattare aberrazioni corneali di alto ordine

Previous ArticleNext Article

Si, voglio ricevere EyesLetter

 

 

Ho preso visione e accetto la Privacy Policy


Si, voglio ricevere EyesLetter

 

 

Ho preso visione e accetto la Privacy Policy

Condividi via mail questo articolo