Una retina artificiale per la maculopatia degenerativa - EyesON
AREA MEDICA

Una retina artificiale per la maculopatia degenerativa

La parola al Dott. Marco Andrea Pileri, che ha eseguito l’intervento

Impiantata per la prima volta in Italia una retina artificiale ad un paziente con gravissimo deficit visivo, a causa di una grave patologia oculare, la degenerazione maculare senile nella forma atrofica (secca) giunta allo stadio terminale, che prende il nome di “atrofia geografica”. L’innovativo impianto è stato effettuato presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata di Roma, ed è il primo ad avvenire in Italia nell’ambito del progetto internazionale PRIMAvera, lo studio clinico multicentrico avviato anche in Stati Uniti, Francia, Germania e Inghilterra.[…]

Questo contenuto è disponibile solo per gli utenti registrati. Effettua il login per visualizzare il contenuto.

Leggi anche

L’intervento di cataratta, mininvasivo e sicuro

La Dottoressa Maria Trinchi (Ospedale San Carlo, Roma): “La visione si riacquista in poco tempo”

Rientro a scuola: come proteggere gli occhi davanti al pc

La distanza e la posizione dello schermo sono importanti

La prevenzione non va in vacanza

La campagna di IAPB Italia onlus per proteggere gli occhi al mare e in montagna

Mare o montagna, proteggi i tuoi occhi e goditi i più bei panorami dell’estate

Chirurgia refrattiva, lo scopo è raggiungere l’autonomia visiva

Intervista al Prof. Giovanni Alessio, Vice Presidente vicario dell’Associazione Italiana di Chirurgia della Cataratta e Refrattiva (AICCER)

La chirurgia refrattiva ha come scopo quello di correggere i difetti di vista, qualcosa che è molto più complesso di ciò che si potrebbe aspettare

Proteggere gli occhi in vacanza

Le indicazioni del Prof. Vincenzo Orfeo (Associazione Italiana di Chirurgia della Cataratta e Refrattiva – AICCER)

Come possiamo prenderci cura dei nostri occhi dall’acqua salata del mare o dall’esposizione prolungata al sole

Sequential customized therapeutic keratectomy

Un nuovo approccio per ottimizzare la chirurgia della cataratta

La SCTK è una recente evoluzione della PTK. Utilizza un approccio transepiteliale e personalizzato sul paziente per trattare aberrazioni corneali di alto ordine

Le lenti Camellens, una piattaforma al servizio del paziente

Si tratta di un prodotto di nicchia, che potrebbe creare apparentemente problemi, ma che può invece risolverli se adoperata bene

TFOS, un punto di riferimento per gli specialisti anche durante la pandemia

Intervista ad Amy Gallant Sullivan, Direttore Esecutivo della Tear Film & Ocular Surface Society, su obiettivi e contenuti del prossimo Workshop in programma a Taormina (ME)

TFOS è leader mondiale nella ricerca e nell’istruzione in materia di salute degli occhi e lavora insieme ai professionisti sanitari di tutto il mondo

Cornea, dopo mani e piedi è la parte del corpo che più subisce traumi

Vito Romano (Università degli Studi di Brescia): “Va difesa nel modo giusto”

È qualcosa di prezioso da difendere: la cornea è la prima struttura dell’occhio, la parte più anteriore per posizione

Previous ArticleNext Article

Si, voglio ricevere EyesLetter

 

 

Ho preso visione e accetto la Privacy Policy


Si, voglio ricevere EyesLetter

 

 

Ho preso visione e accetto la Privacy Policy

Condividi via mail questo articolo